La storia di Pizzeria da Michele è un viaggio culinario senza tempo, che ha inizio nel 2006 con l’apertura della prima pizzeria in Via San Donà. Attraverso l’innovazione delle “Maxi Pizze” e l’espansione verso nuovi locali, Michele ha trasformato un sogno in una realtà culinaria unica. Oggi, Pizzeria da Michele Venezia Mestre continua a sorprendere e deliziare i suoi clienti con piatti eccezionali e un’atmosfera accogliente.

La sua missione di preservare la tradizione e offrire la massima qualità grazie a ingredienti sapientemente selezionati, come la farina macinata a pietra e il lievito madre, che si riflette in ogni morso di pizza e in ogni esperienza culinaria presso il ristorante. Sia che siate appassionati di pizza o semplicemente amanti del buon cibo, Pizzeria da Michele è un luogo da non perdere durante la vostra visita a Venezia.

In questo articolo vi porteremo indietro nel tempo per raccontarvi la storia affascinante e l’evoluzione di questa pizzeria iconica.

2006: nascita di un sogno

Tutto ha avuto inizio il 14 dicembre 2006, quando Michele ha aperto le porte della sua prima pizzeria in Via San Donà. Quel giorno segnò l’inizio di un’esperienza culinaria senza precedenti per la zona. Attraversando la soglia di questo luogo incantato, ci si trova immersi in un mondo di colori caldi e di un’atmosfera accogliente che omaggia la sua amata Sicilia. Ogni angolo racconta una storia, ogni dettaglio trasuda l’amore e la passione che Michele ha riversato in questo luogo magico.

L’innovazione delle “Maxi Pizze”

La pizzeria di Michele ha introdotto un’innovazione culinaria a Mestre: le Maxi Pizze, da condividere nella loro abbondanza. Ogni morso di queste straordinarie creazioni porta con sé l’essenza di una pasta battuta e una croccantezza indimenticabile. La missione di Michele è offrire ai mestrini pizze grandi, ricche e soprattutto buone, impreziosite da ingredienti di alta qualità. Patate fresche, funghi champignon freschi, origano, basilico: ogni elemento è selezionato con cura e condito per creare sapori intensi e pizze gustose che raccontano storie di tradizione e dedizione.

Ogni pizza è un’opera d’arte, un’esplosione di gusto che porta con sé l’essenza stessa della passione e della dedizione di Michele. In questo spazio, ogni morso diventa un viaggio sensoriale, un omaggio alla bellezza della tradizione italiana e al coraggio di un uomo che ha trasformato un sogno in realtà. La pizzeria di Michele non è solo un luogo dove mangiare, ma un santuario culinario dove il cibo si trasforma in emozione e ogni cliente diventa parte di una storia straordinaria. È qui che la passione di Michele prende vita, offrendo un’esperienza culinaria che nutre non solo il corpo, ma anche lo spirito.

2011: laboratorio in Via Cappuccina

Nel 2011, di fronte a una crescente richiesta di pizze proveniente dai clienti fedeli del centro di Mestre e dell’area della stazione di Piave, Michele prese una decisione coraggiosa: aprì un laboratorio dedicato esclusivamente alle consegne a domicilio in Via Cappuccina. Questo laboratorio sarebbe diventato il cuore pulsante in grado di distribuire l’amore e il sapore delle sue creazioni in tutta l’area.

Nonostante le difficoltà, il laboratorio di Via Cappuccina si trasformò in un rifugio di autenticità, dove la passione di Michele trasformava ogni morso in un’esperienza straordinaria. Anche in mezzo alle sfide, la sua pizza continuava ad essere un faro di gioia e bontà per la comunità locale.

Apertura della pizzeria da asporto

Nel 2013, con determinazione e una passione travolgente, Michele decise di trasformare il laboratorio di Via Cappuccina in una pizzeria da asporto aperta al pubblico. Con amore e cura, aggiunse 10 tavoli per offrire ai clienti l’opportunità di gustare la pizza direttamente sul posto, servita su taglieri di legno rustico.

Questa trasformazione rifletteva il suo desiderio di condividere non solo la sua straordinaria pizza, ma anche un’esperienza autentica e accogliente con ogni ospite che varcava la soglia della sua pizzeria. Michele voleva dimostrare (e ci è riuscito) che le pizzerie da asporto non erano di un livello inferiore rispetto a quelle consumate al tavolo. Inoltre, Michele metteva in mostra tutto il personale delle sue pizzerie per mostrare l’ordine, la professionalità, la qualità e il servizio con cui le pizze venivano consegnate attraverso gli asporti.

2016: apertura della pizzeria in Via Caneve

Nel 2016, Michele prese una decisione coraggiosa di fronte a una richiesta schiacciante di pizze proveniente dai clienti fedeli del centro di Mestre e dell’area della stazione di Piave: aprì un laboratorio dedicato esclusivamente alle consegne a domicilio in Via Cappuccina. Questo laboratorio sarebbe diventato il cuore pulsante in grado di distribuire l’amore e il sapore delle sue creazioni in tutta l’area.

Nonostante le difficoltà, il laboratorio di Via Cappuccina si trasformò in un rifugio di autenticità, dove la passione di Michele trasformava ogni morso in un’esperienza straordinaria. Anche in mezzo alle sfide, la sua pizza continuava ad essere un faro di gioia e bontà per la comunità locale.

Ristorante Pizzeria da Michele Mestre, interni di via Cappuccina
Ristorante Pizzeria da Michele Mestre, interni di via Cappuccina

2019: apertura di Da Michele Pizza e Ristò

Un nuovo spazio sorge dalle pareti demolite, pronto ad ospitare un’evoluzione culinaria senza precedenti. Continuiamo a sorprendervi con piatti e pizze eccezionali, ora presentati in un ambiente ancora più avvolgente e raffinato.

La missione di Michele rimane salda nel suo cuore: prendersi cura di voi, garantendo massima precisione e professionalità in ogni momento, sia quando decidete di deliziarvi con noi che quando preferite portare a casa un pezzo del nostro mondo culinario.

Ristorante Pizzeria da Michele a Mestre, cucina a vista
Ristorante Pizzeria da Michele a Mestre, cucina a vista

Espansione e crescita

Il percorso di crescita ha portato a nuove vette culinarie. Michele ha ampliato il  ristorante con cucina a vista aggiungendo due sale accoglienti e inaugurato il rinomato bar Mida, una gelateria e una nuovissima pizzeria da asporto.

La nostra nuova pizzeria da asporto, Ca’ Marcello, è pronta a portare la tradizione della pizza direttamente a voi, ovunque siate. Un’esplosione di sapori vi accompagnerà in ogni morso, regalandovi un’esperienza culinaria indimenticabile.

Con il passare del tempo il ristorante ha superato i confini dell’ordinario, diventando un faro di eccellenza culinaria e attenzione al cliente, grazie a nuove aggiunte che hanno plasmato la nostra identità gastronomica. Il bar Mida, la gelateria e la pizzeria da asporto sono diventati pezzi preziosi di questo meraviglioso mosaico culinario creato da Michele.